Ecocombustibili

Ecocombustibili


Ecocombustibili, prodotto e caratteristiche
Gli Ecocombustibili possono essere generalmente definiti come combustibili solidi, liquidi o gassosi costituiti o derivati da biomasse. Sono considerati un mezzo per ridurre le emissioni di gas a effetto serra e aumentare la sicurezza energetica, fornendo un'alternativa ecologica ai combustibili fossili. Per tale motivo vengono utilizzati a livello globale causando l'espansione delle industrie di ecocombustibili in Europa, Asia e nelle Americhe. Fin dalla loro scoperta i combustibili da biomassa sono stati utilizzati per il riscaldamento e la cottura dei cibi e, successivamente, per generare energia elettrica. Tuttavia, la scoperta e l'uso dei combustibili fossili, come carbone, gas e petrolio, ha ridotto drasticamente la quantità di combustibile da biomasse utilizzata nel mondo sviluppato per il trasporto, il calore e l'energia. Gli ecocombustibili differiscono dai combustibili fossili per diversi motivi: in primis si tratta di un tipo di energia completamente rinnovabile e soprattutto ecologico, emettendo molto meno inquinamento rispetto a quello provocato dal gas serra. Inoltre, essi possono essere prodotti stagionalmente, a differenza dei combustibili fossili che sono producibili in milioni di anni. Le tipologie di ecocombustibili sono quattro e si dividono per generazioni:

  • Gli ecocombustibili di prima generazione provengono dagli zuccheri, da altri amidi, nonché dagli oli animali e vegetali.
  • Gli ecocombustibili di seconda generazione sono derivati da prodotti di scarto industriale, come ad esempio i gusci di nocciole e nocciolino vergine d'oliva.
  • L' ecocombustibile a base di alghe è la terza generazione.

I microrganismi sono utilizzati come ecocombustibili di quarta generazione.
Come detto in precedenza, tutti gli ecocombustibili sono rinnovabili, e sono in grado di ridurre la nostra dipendenza dai combustibili fossili non rinnovabili. Rispetto all'estrazione, alla lavorazione e al trasporto dei combustibili fossili, la produzione di ecocombustibili avviene in maniera meno costosa rispettando, inoltre, maggiormente l'ambiente.

Date

22 January 2015

Categories